Venditore abusivo sorpreso sul lungomare, denunciato e multato

Oltre la denuncia, è così scatta la maximulta di 5mila euro col sequestro di tutta la mercanzia: 56 braccialetti e 34 paia occhiali da sole

Foto di archivio

Continua l’attività di controllo per il contrasto all’abusivismo sulla spiaggia di Senigallia da parte dei Carabinieri. Stavolta è stato fermato un cittadino del Bangladesh di 23 anni, domiciliato a Milano e in regola con il permesso di soggiorno, ma sprovvisto delle necessarie autorizzazioni amministrative e privo del nulla-osta del Comune, indispensabili per poter esercitare l’attività di commercio su aree demaniali marittime in forma itinerante. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Oltre la denuncia, è così scatta la maximulta di 5mila euro col sequestro di tutta la mercanzia: 56 braccialetti e 34 paia occhiali da sole.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Raffica di esplosioni, poi le fiamme altissime: maxi incendio nel porto di Ancona

  • Incendio al porto di Ancona, quella nube era tossica: ora c'è un'indagine della Procura

  • Incendio porto, in città non si respira: Comune chiude scuole e parchi

  • Coppia scatenata, sesso in pubblico: i passanti riprendono tutto col cellulare

  • «Non c'erano sostanze tossiche», ma la Mancinelli non si fida e corre ai ripari

  • Notte d'inferno al porto, la lunga lotta contro l'incendio che ha devastato l'ex Tubimar

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento