Persi sul Conero: coppia di turisti svedesi salvata dal cellulare

La squadra di soccorso è risalita alla loro posizione grazie al segnale dei cellulari, poi i due hanno rivolto gli schermi illuminati dei loro telefoni verso il mare, dove c'era un gommone della Protezione Civile

Sono stati salvati da Carabinieri, Protezione Civile e Guide Speleologiche i due turisti svedesi che si erano persi durante una passeggiata sul Conero.
La coppia ha lanciato l’allarme poco prima della mezzanotte di ieri. La squadra di soccorso è risalita alla loro posizione grazie al segnale dei cellulari, poi i due hanno rivolto gli schermi illuminati dei loro telefoni verso il mare, dove c’era un gommone della Protezione Civile.

La coppia ha passato la notte su uno dei sentieri e questa mattina, con la luce, sono stati soccorsi: ora stanno bene.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia fuori dalla galleria, pedone investito ed ucciso

  • Andava al circolo dagli amici, un furgone l'ha travolto: Gianni è morto così

  • Chiedono sigaretta e moneta, poi scatta l’aggressione: tre studenti in manette

  • Schianto sulla Flaminia, coinvolta un'auto della finanza: feriti e traffico in tilt

  • Accosta la macchina e perde i sensi, soccorsi inutili: morto un automobilista

  • Schianto in superstrada, camion invade la corsia di sorpasso e fa ribaltare un'auto

Torna su
AnconaToday è in caricamento