Giovedì, 24 Giugno 2021
Cronaca

Truffa con il resto al bar, quattro parenti denunciati

È accaduto fra Chiaravallle e Falconara: dopo aver pagato con 100 euro i quattro hanno subito nascosto la banconota da 50 euro ricevuta come parte del resto, sostenendo di non avere avuto il dovuto

Il fatto è riportato dall’agenzia Adnkronos: quattro cittadini rumeni sono stati denunciati dai carabinieri per aver truffato l’esercente di un bar tra Chiaravalle e Falconara. Dopo aver pagato con una banconota da 100 euro i truffatori hanno subito nascosto la banconota da 50 euro ricevuta come parte del resto e si sono lamentati con l’esercente di non aver ricevuto il dovuto.

Lì per lì la donna ha concesso il beneficio del dubbio ai clienti, ma poi ha ricontrollato le immagini delle videocamere di sorveglianza e ha avuto la prova del raggiro. I carabinieri di Chiaravalle hanno rintracciato i quattro a bordo di un’auto con targa rumena, si tratta di due uomini (S.M. 22enne ed S.L., 63enne) e due donne  (S.E.,  48 anni e S.A. , 19enne), tutti imparentati fra loro. I quattro sono stati denunciato per truffa in concorso. I carabinieri stanno indagando per capire se la banda ha truffato altri bar.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Truffa con il resto al bar, quattro parenti denunciati

AnconaToday è in caricamento