Giovedì, 17 Giugno 2021
Cronaca

Maturità 2012: Totoesame, gli studenti anconetani in bilico fra Pascoli e Steve Jobs

Giovanni Pascoli o Steve Jobs? Marilyn Monroe o Osama Bin Laden? Per tutti i maturandi il 20 giugno sarà il fatidico giorno del tema, e ogni studente si lambicca su anniversari e ricorrenze

Steve Jobs

Primo Levi o Giovanni Pascoli? La Regina Elisabetta II o Marilyn Monroe? Per tutti i maturandi il 20 giugno sarà il fatidico giorno del tema, e ogni studente si lambicca su anniversari e ricorrenze per cercare di indovinare su quale argomento verteranno le tracce scritte della prima prova.

I nomi più gettonati sono proprio quelli dei due letterati italiani, di cui per l'uno (Levi) ricorre il venticinquesimo  anniversario della morte (però è uscito di recente) e per l'altro (Pascoli) il secolo dalla dipartita.
Temi scontati, obietterà qualcuno, eppure c'è chi ci scommette, anche se tra  eventi o anniversari da tenere in considerazione c'è veramente l'imbarazzo della scelta.

2012. Si va dal centenario della tragedia del Titanic (sfruttatissimo quest'anno anche da cinema e tv, da incrociare eventualmente con l'incidente della Concordia) al 60esimo anniversario dell'incoronazione della Regina Elisabetta, dai 50 anni dalla morte di Marilyn Monroe ai 50 anni del Concilio Vaticano II, passando per il 25esimo della morte di  Andy Warhol (ma anche lui è uscito, lo scorso anno) e il ventennale della strage di Capaci.

2011. Anche per l'anno passato, di trame papabili ce ne sono in abbondanza: dalla morte di Steve Jobs a quella di Osama Bin Laden e Gheddafi, mentre per l'analisi del testo, come detto, Pascoli e Levi sono in cima alle liste. D'Annunzio e Calvino sono invece i “grandi assenti” che tutti attendono da anni.

MATURITA' 2012, TUTTO QUELLO CHE C'E' DA SAPERE

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maturità 2012: Totoesame, gli studenti anconetani in bilico fra Pascoli e Steve Jobs

AnconaToday è in caricamento