La terra è tornata a tremare, scossa di terremoto nella notte: gente in strada

La scossa è stata registrata nel cuore della notte e molte sono state le persone che si sono riversate in strada

Foto di repertorio

Torna a termare il centro Italia. Notte di paura per le zone già interessate dal terremoto devastante di tre anni fa. L’Istituto Nazionale di geofisica e vulcanologia ha registato una scossa di magnitudo 4.1 con epicentro a 4 chilometri da Norcia, a 13 km da Arquata del Tronto e 14 km da Accumoli. Ipocentro a 8 km di profondità. Le scosse sono state avvertite anche nel resto delle province marchigiane

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La scossa è stata registrata alle 2.02 della scorsa notte ed è stata seguita da due repliche di magnitudo 3.2 e 2.  Molte persone si sono riversate in strada in alcuni comuni del cratere, al momento non si segnalano danni. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, ordinanza di Acquaroli: didattica a distanza nelle scuole e mezzi pubblici al 60%

  • Erano l'incubo degli adolescenti, costretti ad inginocchiarsi: arrestati 5 baby stalker

  • Le Marche corrono ai ripari: raddoppio vaccini, tamponi in farmacia e potenziamento Usca

  • Chiusura piazza del Papa, la Mancinelli avverte: ora palla agli anconetani

  • Incendio nella notte, paura in un palazzo del centro: 4 persone in ospedale

  • Reparti Covid sold out a Torrette, scatta il blocco delle ferie per infermieri e Oss

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento