rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Cronaca Jesi

Messaggio d’addio alla moglie, poi tenta di togliersi la vita: condizioni critiche

L'uomo si era chiuso a chiave all'interno della casa, i vigili del fuoco si sono dovuti calare dal tetto per aprire ai medici

Messaggio d’addio alla moglie da cui si stava separando, poi tenta di togliersi la vita. E’ successo oggi a Jesi. L’uomo, 50 anni, è stato trovato dai soccorritori riverso a terra, privo di conoscenza, ma ancora in vita. E’ stato portato in ospedale da un’ambulanza della Croce Verde di Jesi, le sue condizioni sono molto gravi. 

I vigili del fuoco hanno provato più volte a sfondare la porta, ma l’uomo si era chiuso all’interno a chieve ed è stato necessario calarsi dal tetto. Sul posto anche l’automedica e la polizia. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Messaggio d’addio alla moglie, poi tenta di togliersi la vita: condizioni critiche

AnconaToday è in caricamento