Lunedì, 17 Maggio 2021
Cronaca

Tentato furto in uno chalet di Palombina, il titolare dà l'allarme: banditi in fuga

Sul posto sono intervenuti i carabinieri della stazione di Falconara e quelli di Ancona Centro. Ora i militari sono sulle tracce dei due banditi

Controlli dei carabinieri a Palombina (foto di repertorio)

Tentato furto nella notte tra sabato e domenica in uno chalet lungo la spiaggia di Palombina Vecchia. L'ìntervento dei carabinieri è scattato intorno le 2,30 quando il titolare del locale ha ricevuto un messaggio sul suo smartphone, collegato al sistema di allarme, che segnalava la presenza di ignoti all'interno del suo chalet.

L'uomo a quel punto ha subito avvertito i militari, intervenuti dalla stazione di Falconara e da quella di Ancona Centro, che sono immediatamente giunti sul posto. Nel frattempo però i banditi avevano capito che la situazione stava precipitando e per questo si sono allontanati lasciando sul posto la refurtiva (alcune bottiglie di super alcolici). Alcuni minuti dopo i carabinieri hanno incrociato una coppia di giovani sul bagnasciuga, entrambi con piccoli precedenti, ed ora stanno indagando per accertare l'eventuale responsabilità. Per i due è comunque scattata una sanzione per aver violato le normative anti-Covid. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tentato furto in uno chalet di Palombina, il titolare dà l'allarme: banditi in fuga

AnconaToday è in caricamento