Si getta dal quarto piano e muore, choc nella notte: la moglie colpita da un malore

L'uomo è stato trovato senza vita dai sanitari. Sotto choc la moglie che è stata portata in ospedale dopo essere stata colta da un malore

Foto d'archivio

Una tragedia immane che ha sconvolto l'intera città. Monte San Vito, paesino a pochi chilometri da Jesi, è ancora sotto choc per la scomparsa di un 60enne, che nella notte tra martedì e mercoledì si è gettato dal balcone del suo appartamento, al quarto piano di una palazzina condominiale. 

Inutile l'intervento da parte degli operatori della Croce Gialla di Chiaravalle e dei sanitari del 118 che non hanno potuto far altro che constatare il decesso. La moglie della vittima è stata colta da un malore ed è stato necessario trasportarla all'ospedale Carlo Urbani di Jesi per alcuni accertamenti. Non si conoscono i motivi che hanno spinto l'uomo a togliersi la vita. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il supermercato Tuodì chiude dopo 18 mesi dall'apertura: «Troppa concorrenza»

  • Ragazza annegata a Marina Dorica, sigilli sulla discoteca che le aveva dato da bere

  • La colonia di gatti sta per essere distrutta, l'appello disperato: «In 80 rischiano di morire»

  • Nell'auto una spesa per più di mille euro, polizia chiede e loro danno risposte diverse

  • Cade fuliggine dal cielo, residenti preoccupati: arriva l'Arpam per i controlli

  • Schianto pauroso sulla Cameranense, tre i mezzi coinvolti: motociclista gravissimo

Torna su
AnconaToday è in caricamento