Sparatorie in vari punti della città, ci sono dei feriti: caccia ad una Alfa 147 nera

Sono due i fatti di sangue e ora stanno indagando le Forze dell’Ordine per capire che cosa sia successo e se i due fatti di sangue siano collegati fra di loro

Ambulanze in via Velini a Macerata

Accosta al marciapiede un’auto dalla quale spunta una pistola che fa fuoco, colpisce un passante e poi si dà alla fuga. Sembra proprio un’esecuzione quella che si è consumata questa mattina in via Velini a Macerata intorno alle 11, dove è rimasto gravemente ferito un uomo, colpito dal proiettile. La vittima è stata subito soccorsa e trasportata in codice rosso all'ospedale di Macerata, mentre la via cittadina è chiusa attualmente al traffico. Poco dopo si è consumata un’altra sparatoria, in corso Cairoli, in pieno centro a Macerta, dove sono rimaste ferite altre persone. Le vittime tutte persone di origini straniere. Ora stanno indagando le Forze dell’Ordine per capire che cosa sia successo e se i due fatti di sangue siano collegati fra di loro. 

Macerata, il video choc di un passante: «Ho sentito un colpo, eccoli stanno sparando!»

Il sindaco di Macerata Romano Carancini con un post Facebook ha chiesto a tutti i cittadini di non uscire di casa per nessun motivo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, arriva il freddo russo sulle Marche: tracollo termico e neve a basse quote

  • Nuove regole e quasi tutta Italia in zona arancione: ecco la situazione nelle Marche

  • Tremendo frontale sulla provinciale, veicoli distrutti: c'è una vittima

  • Tragico schianto sulla provinciale, la vittima è Francesco Contigiani: aveva 43 anni

  • Telefonata choc dal porto: «Aiuto, mi hanno stuprata in tre»

  • «Zona arancione da domenica e per altre due settimane»: la conferma di Acquaroli

Torna su
AnconaToday è in caricamento