Spacciava vicino all'università di Economia e Commercio, arrestato un 50enne

L'uomo era solito frequentare la zona dell'ex caserma Villarey, dove incontrava i suoi giovani clienti anche in età scolastica. Tanto che è stato fermato proprio lì dal personale della Mobile

Spacciava agli studenti nei pressi dell’Università di Economia e Commercio di Ancona. E così venerdì mattina gli agenti della Squadra Mobile di Ancona hanno arrestato un 50enne anconetano trovato in possesso di 40 grammi di hashish. Si tratta di S.M.L. pluripregiudicato disoccupato.

L’uomo era solito frequentare la zona dell’ex caserma Villarey, dove incontrava i suoi giovani clienti anche in età scolastica. Tanto che è stato fermato proprio lì dal personale della Mobile che, dopo un lungo appostamento, lo ha sottoposto a perquisizione. Inizialmente gli sono stati trovate addosso 3 dosi di hashish e 240 euro, provento della sua attività di spaccio per gli agenti, anche in considerazione del fatto che il presunto pusher non ha un lavoro. Successivamente, durante la perquisizione domiciliare avvenuta nella vicina abitazione, i poliziotti hanno trovato anche un’altra 40ina di grammi hashish e un bilancino di precisione con tutto il materiale necessario per il confezionamento e lo spaccio della droga. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il nuovo Dpcm arriva il 3 dicembre, limitazioni tra regioni e raccomandazioni per il Natale

  • Marche di nuovo in zona gialla, Acquaroli: «C'è la conferma del ministro Speranza»

  • Blitz in via 25 Aprile, Carabinieri e Polizia in massa blindano la strada: 4 arresti

  • Sette furti, poi l'inseguimento da Polverigi ad Ancona: chi sono gli arrestati di via 25 Aprile

  • Dramma nella notte, Yasmine muore a soli 20 anni: il cordoglio da tutta la città

  • Lutto in Comune, morta a 45 anni la dipendente Patrizia Filippetti

Torna su
AnconaToday è in caricamento