Cronaca

Senigallia: marijuana e hashish in casa, coppia nei guai

I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Senigallia hanno arrestato un uomo di 29 anni e una donna di 32 per detenzione a fini di spaccio di sostanza stupefacente

I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Senigallia hanno arrestato un uomo di 29 anni e una donna di 32 per detenzione a fini di spaccio di sostanza stupefacente. I militari stavano tenendo d’occhio da qualche giorno il viavai di persone presso l’abitazione dei due, in via Corinaldese.

A mezzogiorno di ieri i carabinieri, in abiti borghesi, hanno fermato il 29enne davanti all’abitazione, ma il giovane ha cercato di impedire il controllo sostenendo di non avere con sé le chiavi e sconsigliando agli uomini dell’arma di introdursi attraverso il giardino per via un grosso cane Corso posto a guardia. I militari sono entrati passando per la porta finestra del vano cucina, lasciata aperta, e dentro casa hanno trovato la compagna del giovane.

La successiva perquisizione ha permesso di trovare, fra le altre cose, due bilancini di precisione digitali,  42,20 grammi di marijuana, 2,07 grammi di hashish, e 3675 euro in contanti.

L’arresto è stato convalidato il giudice, che in attesa del processo ha disposto la misura cautelare dell’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Senigallia: marijuana e hashish in casa, coppia nei guai

AnconaToday è in caricamento