Mare, operazione "Imperium Pisces": sequestrati 350 kg di pesce e attrezzature

Sono stati impiegati via mare e via terra, a bordo di radio pattuglie e 10 unità navali, ben 130 militari su tutto il territorio della Regione Marche e della provincia di Perugia

E' stata portata a termine dai militari delle Capitanerie delle Marche, una complessa operazione di polizia giudiziaria chiamata "Imperium Pisces" sul controllo di tutta la filiera del prodotto ittico.
Sono stati impiegati via mare e via terra, a bordo di radio pattuglie e 10 unità navali, ben 130 militari su tutto il territorio della Regione Marche e della provincia di Perugia.

L'operazione ha portato alla denuncia alle Autorità Giudiziarie competenti di 5 persone, ed inoltre sono state elevate 32 sanzioni amministrative, per un totale di oltre 70mila euro,  sono stati effettuati 3 sequestri penali, 22 sequestri amministrativi e sono sequestrati circa 350 kg di prodotto ittico e vario materiale ed attrezzatura da pesca.

In applicazione della normativa vigente in materia sono stati assegnati 81 punti di penalizzazione a carico di Comandanti di unità da pesca ed 81 punti sulle varie licenze di pesca.

L'operazione rientra nella più ampia attività di vigilanza e controllo sulla filiera della pesca a tutela del prodotto ittico e dei consumatori e proseguirà anche nei prossimi giorni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incendio alla baia, le fiamme divorano il ristorante Spiaggia Bonetti

  • Alba di fuoco a Portonovo, ogni ipotesi aperta. Bonetti: «Una tragedia ma ripartiremo»

  • Piazza del Papa come un ring, volano anche bottiglie di vetro: tre giovani in ospedale

  • Terribile schianto in via Conca, tir perde il controllo e schiaccia un'auto

  • Spiagge libere in alto mare, un salasso: ecco tutto quello che c'è da sapere

  • Lidl continua a crescere, nuovo punto vendita ad Ancona e 6 assunzioni

Torna su
AnconaToday è in caricamento