Scippava le catenine d'oro a donne anziane, individuato il responsabile

Le indagini sono state avviate una settimana fa dagli investigatori della Polizia di Stato di Osimo a seguito della denuncia sporta da una signora di 89 anni

La Polizia di Osimo è riuscita a risalire all'identità dello scippatore seriale di catenine d'oro ai danni di donne anziane. Le indagini sono state avviate una settimana fa dagli investigatori della Polizia di Stato di Osimo a seguito della denuncia sporta da una signora di 89 anni alla quale un giovane le aveva rubato una catenina in oro, strappata con forza dal collo, mentre stava rientrando a casa. Inutile è stato il tentativo dell’anziana donna di opporsi allo scippatore che le ha causato anche delle ferite ed ematomi alle braccia.

Ulteriori accertamenti sono stati effettuati dagli Agenti dopo un’altra denuncia di scippo avvenuto in Piazza Duomo. Qui era stato segnalato un giovane che, senza nessuna pietà, aveva aggredito una signora 80enne, non vedente, mentre stava rientrando a casa in compagnia del suo cane guida. Anche in questo caso l’autore riusciva a strappare dal collo una collana in oro che però a causa della reazione dell’anziana donna perdeva e successivamente veniva recuperata.

Sebbene le immagini estrapolate dal sistema di videosorveglianza non hanno immediatamente permesso di identificare l’autore che, era solito girare per le vie del centro con il volto coperto talvolta da bandane, da berretti o da cappucci, le indagini sono riuscite a dare una identità al responsabile: un 23enne osimano, disoccupato, tossicodipendente e pregiudicato per reati contro il patrimonio. Le perquisizioni domiciliari eseguite stamane all’alba, hanno permesso agli agenti di recuperare anche i particolari capi di abbigliamento indossati dal giovane in occasione della perpetrazione dei scippi. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il nuovo Dpcm arriva il 3 dicembre, limitazioni tra regioni e raccomandazioni per il Natale

  • Marche di nuovo in zona gialla, Acquaroli: «C'è la conferma del ministro Speranza»

  • Blitz in via 25 Aprile, Carabinieri e Polizia in massa blindano la strada: 4 arresti

  • Sette furti, poi l'inseguimento da Polverigi ad Ancona: chi sono gli arrestati di via 25 Aprile

  • Marche di nuovo in zona gialla? Acquaroli ci spera: «La curva sta scendendo»

  • Lutto in Comune, morta a 45 anni la dipendente Patrizia Filippetti

Torna su
AnconaToday è in caricamento