rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Cronaca Passetto

Dipendente senza mascherina, chiusa la sala giochi

Multa di 400 euro per il titolare. La sanzione è stata elevata ieri durante gli ultimi controlli da parte della Squadra Amministrativa e di Sicurezza della Questura

Sala scommesse gestita senza rispettare le regole anti-Covid, il locale di via Generale Pergolesi chiuso per 5 giorni su disposizione del Questore. Multa di 400 euro per il titolare. La sanzione è stata elevata ieri durante gli ultimi controlli da parte della Squadra Amministrativa e di Sicurezza della Questura. Secondo quanto ricostruito, un membro del personale preposto alla sala non indossava la mascherina al momento della verifica. 

Sono stati controllati altri due locali, un ristorante nelle adiacenze del Passetto e un bar del centro e una sala giochi sita in via Generale Pergolesi. Identificati complessivamente 15 clienti, molti dei quali con precedenti di polizia e penali. La verifica dei “green pass” non ha registrato anomalie, mentre un uomo di nazionalità tunisina di 38 anni è stato denunciato per violazione del testo unico sull’immigrazione: non era in regola con le norme sul permesso di soggiorno. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dipendente senza mascherina, chiusa la sala giochi

AnconaToday è in caricamento