rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Cronaca Posatora

Posatora: rubata strumentazione per il controllo della frana

Il furto è avvenuto nella notte a Posatora. Il controllo della frana è comunque garantito con altri sensori. Il Comune: "Sarebbe auspicabile una restituzione"

Furto questa notte nella stazione automatizzata di rilevamento topografico della frana di Ancona nel parco di Posatora,  di fronte alla chiesa.  Ignoti hanno rotto un vetro accedere all’interno della cabina dove hanno divelto la strumentazione dalla base su cui era posizionata.  
Il furto è avvenuto tra le ore 20,09 e le ore 22,09 , vale a dire  tra una lettura dei movimenti e la successiva.   

“In ogni caso – fa sapere Palazzo del Popolo –  la strumentazione è difficilmente commerciabile ed è individuata da un numero di serie, tanto varrebbe restituirla all’Amministrazione comunale. Si invitano i cittadini che avessero assistito a  movimenti sospetti in quell’area ad avvisare i Vigili urbani”. Attualmente il monitoraggio è garantito con altri sensori del sistema , ma l’Amministrazione sta valutando la possibilità dell’acquisto di un nuovo strumento per garantire la massima efficienza.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Posatora: rubata strumentazione per il controllo della frana

AnconaToday è in caricamento