menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Si provano i vestiti come su Pretty Woman, poi fuggono tentando di rubarli: coppia in arresto

La donna entrava ed usciva dai camerini con i capi d'abbigliamento, mentre l'uomo esprimeva il suo giudizio proprio come nel film. Ma stavano solo preparando il colpo

Avevano messo in scena un vero e proprio teatrino, degna rappresentazione della celebre pellicola Pretty Woman. La donna entrava ed usciva dal camerino, provandosi di volta in volta un nuovo vestito. L'uomo invece, esprimeva il suo giudizio con delle smorfie facciali, come un moderno Richard Gere. Il tutto però era solo il preparazione del colpo, che avrebbero messo a segno da li a breve. E' questo quanto successo ieri sera, in un negozio di abbigliamento in pieno centro.

I due infatti, dopo aver provato i capi d'abbligliamento, sono improvvisamente fuggiti, uscendo di corsa dal negozio. La commessa è riuscita per un momento a bloccare la donna, che vistasi braccata ha lasciato a terra i vestiti. A quel punto la dipendente, rassicurata dal fatto di aver già allertato il 113, ha iniziato a raccoglierli da terra, venendo però aggradita dall'altro complice, che l'ha presa alle spalle ed ha raccolto tutti i vestiti prima di sparire di nuovo. Sul posto è intervenuta la Polizia, che ha cinturato l'intera zona iniziando le operazioni di ricerca. La fuga della coppia è durata pochi minuti, con i due che sono stati fermati mentre erano carponi dietro alcune auto in sosta. Identificati: lui tunisino di 27 anni, lei 21enne della Romania, entrambi con precedenti, avevano nascosto la refurtiva nello zaino. Accompagnati in Questura sono stati arrestati e dovranno rispondere di rapina aggravata in concorso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento