Cronaca

Rapinata dopo il sesso, si erano conosciuti in una chat di incontri: arrestato

E' questo quanto successo ieri sera, verso le 20.30, quando gli agenti di polizia sono intervenuti nella zona del Piano San Lazzaro

foto di repertorio

Si accordano per una prestazione sessuale in una chat d'incontri. Poi lui al termine del sesso la minaccia e le ruba 50 euro. E' questo quanto successo ieri sera, verso le 20.30, quando gli agenti di polizia sono intervenuti nella zona del Piano San Lazzaro, dove erano state segnalate delle grida di una donna. Giunti subito sul posto, gli agenti hanno bloccato un diciannovenne pakistano che stava tentando di allontanarsi.

Dalle scale poco distanti è poi scesa una donna romena visibilmente scossa. Lei ha subito avvertito i poliziotti che il giovane fermato l'aveva rapinata, rubandole poi 50 euro. La donna ha inoltre dichiarato di aver conosciuto il giovane su una chat di incontri e di aver pattuito con lui una prestazione sessuale al costo di 50 euro. Dopo aver consumato il rapporto sessuale il giovane l'ha costretta a ridargli il denaro colpendola poi con alcuni spintoni.
Il pakistano è stato così arrestato per rapina e trattenuto in Questura. Il Tribunale di Ancona, questa mattina, ha convalidato l'arresto e rinviato il processo. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapinata dopo il sesso, si erano conosciuti in una chat di incontri: arrestato

AnconaToday è in caricamento