Strage di Corinaldo, il bollettino medico: due i ragazzi ancora in terapia intensiva

Dei 6 pazienti ricoverati, rimangono al momento 2 pazienti presso le terapie intensive ed entrambi sono svegli, in respiro spontaneo

Foto d'archivio

Arriva un altro aggiornamento sulle condizioni cliniche dei pazienti ricoverati presso le Unità Operative dell’Azienda Ospedaliero Universitaria di Ancona. Dei 6 pazienti ricoverati, rimangono al momento 2 pazienti presso le terapie intensive ed entrambi sono svegli, in respiro spontaneo, ed in procinto di essere trasferiti presso reparti per acuti. La prognosi per loro rimane riservata.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Due pazienti sono ricoverati in medicina d’urgenza in condizioni stabili. Anche per loro la prognosi rimane al momento riservata. Gli ultimi due pazienti sono ricoverati presso la clinica neurologica. Per loro, completati gli ultimi esami, si prevede la dimissione nelle prossime ore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, ordinanza di Acquaroli: didattica a distanza nelle scuole e mezzi pubblici al 60%

  • Nuovo Dpcm, nessun divieto di circolazione: stop anticipato a bar e ristoranti

  • La piazza come una latrina, sorpreso a defecare: costretto a pulire i suoi escrementi

  • Le Marche corrono ai ripari: raddoppio vaccini, tamponi in farmacia e potenziamento Usca

  • Nuovo Dpcm, arriva la firma di Conte: ecco cosa cambia da lunedì 26 ottobre

  • Terapie intensive, Marche terzultime in Italia: apre il Covid Hospital con medici militari

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento