Approvato il piano assunzioni Asur 2019/2021

Il provvedimento è stato approvato dalla giunta dopo numerosi confronti con i sindacati

Foto di repertorio

E’ stato approvato il piano triennale di assunzioni 2019-2021 dell'ASUR. «Confermiamo ancora una volta l’utilizzo di tutto il tetto di spesa per il personale della nostra Regione - ha detto Ceriscioli - Questo permetterà di coprire al 100% in turn over di chi va in pensione nei prossimi tre anni.  La novità  di quest’anno sono i 2 milioni di euro che le Regioni virtuose hanno ottenuto in più sul tetto di spesa e che ci permetteranno di rafforzare quei servizi territoriali  dei quali è stata sottolineata spesso la carenza. Verranno infatti irrobustiti  i controlli sui luoghi di lavoro per garantire la massima sicurezza e i consultori, ossia quei servizi territoriali  a favore delle famiglie, intese come i più grandi e i più piccoli che vivono questa importante dimensione della nostra società.  E’ un utilizzo fino all’ultimo centesimo del tetto di spesa con la volontà di offrire alla comunità marchigiana tutto il personale di cui ha bisogno».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il provvedimento, approvato dalla giunta dopo numerosi confronti con i sindacati, il particolare prevede: la copertura tendenziale del 100% del turn over del tempo indeterminato compresi gli incarichi di UOC mediche (primari) e sanitari -la riduzione del precariato con la stabilizzazione di tutti i tempi indeterminati (circa 40) non ancora stabilizzati nell’anno precedente, l’assunzione-riconversione di figure professionali per nuove attività programmate, l’assunzione su posti vacanti o che si renderanno vacanti nel triennio a seguito di cessazione di personale in servizio a tempo indeterminato, la finalizzazione dell’incremento del tetto di spesa del personale di OLTRE 2 milioni di euro al territorio con assunzioni per l’area della prevenzione nei luoghi di lavoro e per i consultori.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, ordinanza di Acquaroli: didattica a distanza nelle scuole e mezzi pubblici al 60%

  • Nuovo Dpcm, nessun divieto di circolazione: stop anticipato a bar e ristoranti

  • Le Marche corrono ai ripari: raddoppio vaccini, tamponi in farmacia e potenziamento Usca

  • Erano l'incubo degli adolescenti, costretti ad inginocchiarsi: arrestati 5 baby stalker

  • Chiusura piazza del Papa, la Mancinelli avverte: ora palla agli anconetani

  • Terapie intensive, Marche terzultime in Italia: apre il Covid Hospital con medici militari

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento