rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Cronaca Passo Varano / Via di Passo Varano

«Quartieri nuovi isolati», depositate 400 firme. Ora scatta il presidio

Depositate al protocollo del comune di Ancona 400 firme  per la realizzazione dell’attraversamento  pedonale che collega Passo Varano a Tavernelle. Fissato un presidio

Luigi Curcetti, residente di Passo Varano e Francesco Rubini, consigliere comunale di “Altra Idea di Città”, prima il 17/07/2020 e poi il 18/02/2021, hanno depositato al protocollo del comune di Ancona 400 firme  per la realizzazione dell’attraversamento  pedonale che collega Passo Varano a Tavernelle con l’obiettivo di scongiurare altri sinistri, di tutelare la pubblica incolumità dei pedoni e decongestionare il traffico veicolare,. Il tratto che collega Passo Varano a Tavernelle è già stato teatro di sinistri nei quali hanno perso la vita due pedoni. «In data 17/06/2021 si è tenuta un’assemblea pubblica a Passo Varano del CTP 8  alla presenza dell’assessore Foresi che però non ha fornito nessuna risposta sul punto se non le solite vaghe promesse- scrive Altra Idea di Città in una nota- ad oggi non esiste alcun collegamento pedonale che colleghi Passo Varano, Q1,Q2,Q3 al centro cittadino attraverso Tavernelle». 

«L' amministrazione ha già messo in atto un imponente piano di investimenti finalizzati alla realizzazione di infrastrutture, non risulta che tra i progetti in cantiere sia contemplata la realizzazione di un attraversamento pedonale tra Passo Varano e Tavernelle. L'assessore Foresi nell'assemblea del 17  giugno scorso tenutesi a Passo Varano si era impegnato con i residenti per la risoluzione del problema e per la realizzazione del collegamento pedonale nei quartieri più periferici della città- continua la nota- per queste ragioni indiremo un presidio – conferenza stampa 29 ottobre».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

«Quartieri nuovi isolati», depositate 400 firme. Ora scatta il presidio

AnconaToday è in caricamento