Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca

Mare: marinaio cade da traghetto a 40 miglia a largo di Ancona

Attorno alle cinque di ieri mattina un componente dell'equipaggio di una nave diretta a Venezia è caduto in mare a circa 40 miglia a largo di Ancona, finendo nelle acque internazionali del mare Adriatico

Attorno alle cinque di ieri mattina un uomo è caduto in mare a circa 40 miglia a largo di Ancona, finendo nelle acque internazionali del mare Adriatico. Informa l'AGI che si tratta di un componente dell'equipaggio della nave passeggeri 'Serenade of the seas', battente bandiera delle Bahamas, diretta a Venezia. Non si tratterebbe dunque di un passeggero, come era stato diffuso in un primo momento.

Secondo quanto si apprende dall'agenzia di stampa, il "mayday" è stato lanciato alla guardia costiera croata che ha subito allertato la Capitaneria di Porto di Ancona, attivatasi immediatamente per le ricerche dell'uomo, che risulta tuttora disperso.

Due motovedette della Guardia Costiera italiana, partite da Ancona e Civitanova, stanno partecipando alle ricerche, unitamente ad un elicottero dell'aeronautica, con la partecipazione delle autorità croate. Dirottate sul posto anche due navi da carico che si trovavano a navigare in quella zona e che stanno collaborando alle ricerche, la Ever Useful e la Ulusoy 10, battenti rispettivamente bandiera Panamense e Turca.

Le operazioni stanno inoltre proseguendo con l’impiego di un velivolo della Guardia Costiera appartenente al 3°Nucleo aereo di Pescara.  

 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mare: marinaio cade da traghetto a 40 miglia a largo di Ancona

AnconaToday è in caricamento