Venerdì, 25 Giugno 2021
Cronaca

Parrucchieri a scuola di tendenze, ad ottobre si parte per il Saloon International di Londra

Quest’anno la compagine di imprese marchigiane conterà ben 50 parrucchieri che partiranno da Falconara alla volta del Saloon

Acquaroli, Casagrande e Vecchioli

Confartigianato imprese ha organizzato una tre giorni, domenica 6, lunedì 7 e martedì 8 Ottobre, di full immersion nel mondo della moda, delle tendenze e del look con la partecipazione al Saloon International di Londra, il principale appuntamento mondiale per acconciatori ed appassionati di moda. 

Quest’anno la compagine di imprese marchigiane conterà ben 50 parrucchieri che partiranno da Falconara alla volta del Saloon, con la Presidente Nazionale del settore acconciatori di Confartigianato Tiziana Chiorboli e supportati dalla fotografa Giovanna Cordisco pronta ad immortalare ogni angolo del saloon. «Sono davvero soddisfatta - dichiara Sonia Brunella, presidente del settore benessere di Confartigianato imprese Ancona – Pesaro e Urbino, di come il comparto stia reagendo ad una situazione di mercato molto complessa. Le contaminazioni fra estetica, acconciatura e tatuaggio, le tre anime che compongono il comparto stanno divenendo sempre più vicine fra loro producendo un connubio di arte e artigianato accumunate dallo stesso filo conduttore che è quello della moda che sta permettendo all’intero comparto di continuare a crescere.
Il successo di queste contaminazioni è frutto anche del continuo lavoro di ricerca e formazione tecnica che grazie alla collaborazione con due professionisti come Roberto Acquaroli ed Emanuel Vecchioli stiamo portando avanti da tempo per e con la categoria. E’ un segnale di quanto l’imprenditore tenga a voler evolvere e proporre cose nuove, al passo con la moda e con le evoluzioni, aggiornandosi e con grande volontà di intercettare il cambiamento e interpretare le esigenze dei propri clienti».

«Il comparto è estremamente dinamico – prosegue Luca Casagrande responsabile settore benessere di Confartigianato – in continuo fermento ed evoluzione tanto da rendere la formazione un vero e proprio fattore di competitività per le imprese, in un mercato in cui rimanere aggiornato e al passo con le innovazioni tecnologiche e con i nuovi trend in materia di stile e di moda è ormai una necessità per mantenersi competitivo. Confartigianato è impegnata nell’offrire formazione e occasioni di aggiornamento per i professionisti del benessere. Differenziare i propri servizi è ormai un' esigenza importante per i saloni prosegue Luca Casagrande e occasioni come le fiere sono spunti utili su come provare a stupire i propri clienti regalando loro un'esperienza unica all'interno dei saloni. Non basta più essere bravi professionisti, bisogna saper personalizzare al meglio i servizi e regalare a chi sceglie il nostro centro un vero e proprio momento di relax e benessere a 360° al passo con moda e nuove tendenze».  
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parrucchieri a scuola di tendenze, ad ottobre si parte per il Saloon International di Londra

AnconaToday è in caricamento