Disagio adolescenziale e giovanile nelle Marche, nasce l'Osservatorio Regionale

La firma del relativo protocollo è in programma per il prossimo 11 dicembre e le finalità dell’iniziativa saranno illustrate nel corso di un incontro che si terrà presso la “Sala Bastianelli” di Palazzo delle Marche

Nasce l’ “Osservatorio regionale sulle forme e condizioni di disagio adolescenziale e giovanile nelle Marche”. La firma del relativo protocollo è in programma per il prossimo 11 dicembre e le finalità dell’iniziativa saranno illustrate nel corso di un incontro che si terrà presso la “Sala Bastianelli” di Palazzo delle Marche (Piazza Cavour 23 – Ancona) a partire dalle ore 12.  

Saranno presenti il Presidente del Consiglio, Antonio Mastrovincenzo; il Garante regionale dei diritti Andrea Nobili; il Presidente del Tribunale per i minorenni delle Marche, Vincenzo Capezza; il Procuratore della Repubblica per i minorenni, Giovanna Lebboroni; il Direttore generale dell’Asur Marche, Nadia Storti; il Presidente di Anci Marche, Maurizio Mangialardi; il dirgiente del Servizio politiche sociali della regione, Giovanni Santarelli; il Direttore dell’Ufficio Servizi sociali minorenni, Patrizia Giunto, in rappresentanza del Centro per la Giustizia minorile di Emilia Romagna e Marche.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, arriva un assaggio d'inverno: maltempo, freddo e anche la neve

  • Scarpe Lidl, mania anche ad Ancona: scaffali svuotati in mezz'ora, maxi rivendite

  • Zona arancione, per Acquaroli non basta: «Presto ordinanza anti-assembramento»

  • Non lo vedono giorni, i vicini danno l'allarme ma è troppo tardi: uomo morto in casa

  • Parrucchieri ed estetiste fuori dal tuo Comune? Arriva lo stop dalla Prefettura

  • Nuova ordinanza, ancora sacrificio per i commercianti: vietato mangiare all'aperto

Torna su
AnconaToday è in caricamento