Cronaca

Finta impiegata e ladra seriale, denunciata una donna di 38 anni

E' stata individuata dai Carabinieri di Osimo la donna di 38 anni, denunciata dopo raggirato e truffato alcuni anziani fingendosi una rappresentante e un'amica di famiglia

E' stata individuata e denunciata la falsa impiegata dell'Astea di Osimo. La donna, M.L. una rom di 38 anni, pluripregiudicata e senza fissa dimora, aveva agito più volte, lo scorso 3 settembre in via Montessori di Castelfidardo e successivamente, tre giorni dopo, in via Quercetti di Osimo.

Nel primo caso si era presentata fingendosi un'amica di famiglia, raggirando e derubando i due anziani padroni di casa; ad Osimo, invece, la 38enne aveva detto di essere una rappresentante dell'Astea e fingendo di controllare come venisse effettuata la raccolta dei rifiuti, era riuscita a portarsi a "casa" l'ennesimo bottino.

La donna, originaria di Ivrea ma residente a Jesi, con queste truffe era riuscita a mettersi in tasca oggetti e denaro per un valore complessivo di circa 3000 euro.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Finta impiegata e ladra seriale, denunciata una donna di 38 anni

AnconaToday è in caricamento