menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Torrette: operaio folgorato da scossa elettrica, è grave

Un operaio di 25 anni dipendente dell'azienda Iece è rimasto folgorato da una scarica da 20 mila volts riportando ustioni sulla schiena e sul resto del corpo. Ora è all'ospedale di Torrette

Incidente sul lavoro ieri mattina attorno alle 10 a Torrette: un operaio di 25 anni, dipendente dell’azienda Iece, che stava svolgendo operazioni di manutenzione dei pannelli fotovoltaici è rimasto folgorato da una scarica da 20 mila volts mentre lavorava nella centralina Enel dell’azienda agricola Del Carmine.

Il giovane ha riportato ustioni sulla schiena e sul resto del corpo ed è immediatamente stato trasportato all’ospedale di Torrette, dove versa in condizioni molto serie anche se – come si apprende – non prive di speranza. Con lui è rimasto ferito anche un altro operaio, in condizioni meno gravi dello sfortunato giovane collega.

Sul posto croce gialla, polizia e vigili del fuoco.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento