Sassoferrato, fermato il presunto killer

Ora l'uomo, un muratore 55enne di origini calabresi, è in stato di fermo alla stazione dei Carabinieri di Sassoferrato, dove ora sarà interrogato dagli investigatori in presenza del pm Serena Bizzarri

I Carabinieri nei pressi dell'abitazione del sospetto

Stava tornando nei pressi della sua abitazione, nella frazione di Scheggia (Perugia), al confine con il comune di Sassoferrato, quando è stato fermato dai Carabinieri. Ora l'uomo, un muratore 55enne di origini calabresi, è in stato di fermo alla stazione dei Carabinieri di Sassoferrato, dove ora sarà interrogato dagli investigatori in presenza del pm Serena Bizzarri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovane si toglie la vita lanciandosi contro un treno, disagi sulla tratta ferroviaria

  • Assiste all'esordio del figlio con l'Ascoli e poi si ricovera, la tenera lettera in ricordo di Roberto

  • Schianto terribile a Posatora, tenta di evitare un gatto e si ribalta: è grave

  • Vedere il figlio nel calcio professionistico, il sogno di papà Roberto si realizza prima di arrendersi alla malattia

  • Un male incurabile le ha spento il sorriso, la città piange Carla Fraboni

  • Perde il controllo, finisce fuori strada, si ribalta e resta in bilico sul muretto

Torna su
AnconaToday è in caricamento