L'intervento del Comune, installati nuovi passaggi pedonali: ecco dove

L'obiettivo é garantire al meglio la circolazione dei pedoni e per, al contempo, invitare gli automobilisti a moderare la velocità nei pressi degli attraversamenti

Foto di repertorio

Continuano gli interventi effettuati per la messa in sicurezza dei passaggi pedonali da parte dell'Assessorato alle Manutenzioni e al Traffico, con l'obiettivo di garantire al meglio la circolazione dei pedoni e per, al contempo, invitare gli automobilisti a moderare la velocità nei pressi degli attraversamenti.

Pertanto sono stati installati lungo via Flaminia, a Palombina, nei pressi del sottopasso e a Torrette, nei pressi della stazione ferroviaria, due cassonetti a doppia faccia luminosi sospesi che evidenziano i passaggi pedonali  con anche lampade sottostanti a led che illuminano le fasce pedonali. Inoltre sono stati installati lampeggianti doppi sui segnali indicanti passaggi pedonali, molto utilizzati, al n.118 e al n.122 di via Maggini. Stessa cosa in via 25 Aprile, dove gli indicatori sono stati  entrambi posizionati all'inizio dell'isola centrale. Lampeggianti doppi, per invitare gli automobilisti alla prudenza e a moderare la velocità, sono stati sistemati sopra il preavviso che segnala la presenza dei due asili di via Torrioni  e delle scuole in  via del Conero. Altri passaggi pedonali, anche questi segnalati con lampeggianti, in via Sacripanti, lampeggianti apposti anche in prossimità dei passaggi pedonali di via Flavia, piazza San Gallo, via Montagnola (nei pressi scuole Collodi), a Brecce Bianche,  nei pressi delle scuole Rodari e del passaggio pedonale di via Miglioli.  

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Ancona usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, arriva un assaggio d'inverno: maltempo, freddo e anche la neve

  • Scarpe Lidl, mania anche ad Ancona: scaffali svuotati in mezz'ora, maxi rivendite

  • Non lo vedono giorni, i vicini danno l'allarme ma è troppo tardi: uomo morto in casa

  • Parrucchieri ed estetiste fuori dal tuo Comune? Arriva lo stop dalla Prefettura

  • Nuova ordinanza, ancora sacrificio per i commercianti: vietato mangiare all'aperto

  • Le bottiglie si riciclano al supermarket: previsti sconti sulla spesa

Torna su
AnconaToday è in caricamento