Falconara: arriva la rivoluzione delle "strisce blu", ecco cosa cambia

La Giunta ha varato il nuovo regolamento sulle righe blu: rimangono immutate le tariffe attuali si è deciso di apportare alcune novità per quanto riguarda l'attività svolta dagli ausiliari del traffico. Ecco quali

La Giunta comunale di Falconara ha varato il nuovo regolamento sulle righe blu. Mentre rimangono immutate le tariffe attuali (1 euro l’ora e minimo 20 cent) si è deciso di apportare alcune novità per quanto riguarda l'attività di controllo che sarà svolta dagli ausiliari del traffico.
La più rilevante riguarda il pagamento ridotto e a costo agevolato se si finisce in difetto per il tagliando orario scaduto.

Esempi concreti: oggi se l'automobilista sosta sulla righe blu senza pagare, subisce un'ammenda di 41 euro. Se invece paga ma l'auto rimane parcheggiata oltre l'orario di scadenza del tagliando, la sanzione è di 26 euro.
A partire dal primo gennaio sarà possibile per gli automobilisti in difetto perché il parcometro è scaduto, sanare la propria posizione pagando, entro la mezzanotte, appena 5 euro. Direttamente al parcometro, in modo facile, senza la perdita di tempo di doversi recare al Comando della Polizia Municipale o in un altro sportello.
I parcometri di ultima generazione che la Go scarl, l'azienda vincitrice del bando sulla gestione del servizio, ha installato in questi giorni per le vie di Falconara, hanno sul loro display un'apposita finestra interattiva dalla quale è possibile interrompere l’iter che porterebbe alla sanzione con un pagamento posticipato della sosta, a tariffa agevolata. Inserendo i soldi e completando l'operazione digitando il codice numerico identificativo della sanzione, questa viene annullata in automatico.

“La multa per la sosta – spiega il vicesindaco Clemente Rossi - non deve essere vista come una vessazione da parte del Comune. Parcheggiare è un diritto e per estenderlo a tutti, rendendo la sosta davvero produttiva, le righe blu sono necessarie. Abbiamo però ritenuto inadeguato l'attuale sistema. A nostro modo di vedere, punire con 24 euro un ritardo, un contrattempo non va nella direzione dell'equità e trasforma, agli occhi dei cittadini, la doverosa attività di controllo Polizia Municipale e ausiliari del traffico in un odioso sistema per fare cassa. Così non è. Proprio per dimostrarlo, si è deciso di muoversi in questa direzione, concedendo un pagamento posticipato della sosta”.

Per illustrare al meglio tutte le novità sulla sosta a pagamento, sarà lanciata una campagna informativa attraverso delle brochure che saranno distribuite ai cittadini. Nei primi giorni di gennaio l'attività di controllo sarà più volta verso l'informazione che alla repressione.

“Questa – aggiunge il sindaco Goffredo Brandoni - è una grande innovazione per gli automobilisti, non solo visto che nell’ultimo mese i parcheggi, con il cambio di gestione, sulle righe blu non si è pagato faremo recuperare i soldi ai cittadini con uno sconto sul rinnovo del permesso o dell’abbonamento del 2013”.

Il Comando della Polizia Municipale rimarrà a disposizione per chiarire eventuali ulteriori dubbi ai cittadini che vi si rivolgeranno, mentre il Comune ha predisposto una serie di "domande frequenti" che riproponiamo qui sotto per chi fosse interessato:

DOMANDE FREQUENTI

Sono previsti aumenti delle tariffe per la sosta?
No, le tariffe restano invariate rispetto al passato: 1 euro l'ora e minimo 20 cent nei giorni feriali.

Le zone dove la sosta è a pagamento subiranno modifiche?
No, rimangono quelle già individuate in precedenza in centro a Falconara, a Castelferretti, a Falconara Alta, a Palombina Vecchia e sulla Flaminia: in tutto 1235 posti auto più altri 461 (dal 1° aprile al 30 settembre) nel tratto di Flaminia compreso tra via Trento e il confine con Ancona. Con l'apertura del park multipiano alla stazione se ne aggiungeranno altri 228.

Ci saranno cambiamenti per permessi parcheggio per residenti?
Le tariffe restano invariate. Come annunciato nei giorni scorsi, per coloro che rinnovano l'abbonamento 2012 anche per l'anno 2013 è previsto uno sconto che faccia loro recuperare il periodo di gratuità totale che ha contraddistinto l'ultimo scorcio dell'anno a causa del passaggio delle consegne tra le aziende private che gestiscono la sosta.

Ci saranno cambiamenti per gli abbonamenti non residenti?
No, restano confermati gli abbonamenti settimanali, mensili e trimestrali a 12, 26 e 40 euro.

Dove mi posso recare per fare il permesso/abbonamento?
Permessi e abbonamenti, che prima venivano emessi dal Comando della Polizia Municipale, dal primo gennaio 2013 sono di competenza dell'azienda privata che gestisce la sosta. Sarà presto attivato un punto informativo in via Roma al quale ci si potrà rivolgere per rinnovi e pass ex novo.

Che multa rischio se parcheggio senza apporre il ticket emesso dal parcometro?
La sanzione prevista dal Codice della Strada è di 39 euro.

Che multa rischio se il ticket del parcometro è scaduto?
In questo caso il Codice della Strada prevede una sanzione di 24 euro. Con il recente regolamento approvato dal Comune c'è però la possibilità di pagare subito una tariffa agevolata di appena 5 euro. Si tratta di un pagamento posticipato che l'Amministrazione comunale ha chiesto e ottenuto al nuovo gestore.

Dove posso effettuare il pagamento posticipato se mi è scaduto il ticket?
E' possibile effettuare il pagamento da qualunque parcometro cittadino. Basta inserire 5 euro e digitare sull'apposito display del parcometro il numero identificativo della ricevuta lasciata dai berretti gialli sul parabrezza. La sanzione sarà annullata in automatico.

Dopo aver preso una multa per il ticket scaduto, quanto tempo ho a disposizione per sanare la mia posizione?
E' possibile effettuare il pagamento a tariffa agevolata entro la mezzanotte del giorno di emissione della multa.  

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, presentata la nuova Giunta Acquaroli: ecco tutti gli assessori con deleghe

  • Tragico investimento, travolta e uccisa da un'auto sotto gli occhi della nipotina

  • Concorso pilotato per favorire la fidanzata di un medico, primario nei guai

  • Covid al liceo, studentessa positiva al tampone: classe di 29 alunni in quarantena

  • Erano l'incubo degli adolescenti, costretti ad inginocchiarsi: arrestati 5 baby stalker

  • Ubriaco fradicio, tampona una donna: nel sangue un tasso alcolemico spropositato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento