Riviera del Conero, fiori d'arancio in spiaggia tra ombrelloni e bagnanti

Due osimani hanno scelto la spiaggia di Marcelli per le loro nozze. Violino e invitati eleganti tra gli ombrelloni mescolati ai bagnanti per assistere allo scambio delle fedi

un momento della cerimonia

La sposa bellissima in bianco, lo sposo elegante e scalzo. Dietro di loro, lo scenario mozzafiato del Conero e del mare di Numana. Ecco il matrimonio celebrato ieri (sabato 30 luglio) dal sindaco Gianluigi Tombolini sulla spiaggia di Marcelli tra Alessio Vitaloni e Consuelo Sabbatinelli. Entrambi osimani, 32 anni lui e 33 lei, Alessio e Consuelo hanno deciso di convolare a nozze scegliendo una location davvero particolare come la battigia antistante lo stabilimento balneare Bellariva a Marcelli di Numana. Con un violinista, che ha accompagnato musicalmente i momenti della cerimonia, al riparo sotto un ombrellone, decine di curiosi in costume che hanno abbandonato l'asciugamano e la tintarella per assistere alla cerimonia mentre altri, al bagno, in pedalò o in sup finiranno involontariamente nell'album del matrimonio. L'orario pomeridiano – le 18.30 – ha evitato il solleone sulla testa degli invitati ma non le temperature africane di una giornata particolarmente torrida. Dopo il sì, lo scambio delle fedi, il bacio e gli auguri del sindaco («Questo non è un punto di arrivo ma di partenza. Se ci saranno momenti difficili pensate a questa bella giornata» ha detto), gli ospiti si sono fermati al Bellariva per il rinfresco per poi raggiungere Villa Taunus Le Azalee dove i festeggiamenti sono proseguiti fino a tarda notte.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, arriva il freddo russo sulle Marche: tracollo termico e neve a basse quote

  • Nuove regole e quasi tutta Italia in zona arancione: ecco la situazione nelle Marche

  • Tremendo frontale sulla provinciale, veicoli distrutti: c'è una vittima

  • Telefonata choc dal porto: «Aiuto, mi hanno stuprata in tre»

  • Tragico schianto sulla provinciale, la vittima è Francesco Contigiani: aveva 43 anni

  • I rifugi di montagna più belli delle Marche

Torna su
AnconaToday è in caricamento