Cronaca

Cesano: spuntano i nudisti in spiaggia fra le proteste dei residenti

La stagione è finita ma con lo svuotarsi delle spiagge alcuni naturisti hanno fatto lo loro comparsa, causando il malcontento in alcuni residenti. La spiaggia infatti non è un luogo autorizzato per il naturismo

La stagione balneare è ormai giunta al termine, ma gli ultimi raggi del sole settembrino, secondo quanto riportato dal Messaggero in edicola oggi, non hanno scoraggiato i nudisti, che hanno fatto la loro comparsa sulla spiaggia di Cesano, fra le proteste dei residenti.
Secondo quanto riportato dal quotidiano, infatti, nonostante la foce del Cesano non sia in alcun modo una spiaggia per naturisti autorizzata, essa è segnalata in diversi blog dedicati all’argomento, per cui puntualmente i sostenitori del “costume adamitico” fanno la loro comparsa.

Quest’anno si era in realtà registrato un calo del fenomeno – anche a fronte della numerose chiamate dei residenti alle forze dell’ordine – e i nudisti avevano limitato la loro presenza  vicino alla foce (in un punto quindi non visibile dalla strada o dagli appartamenti vicini) ma con lo svuotarsi delle spiagge per la conclusione dell’estate si sono spinti più in là, tornando ad essere una fastidiosa presenza per alcuni residenti e famiglie.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cesano: spuntano i nudisti in spiaggia fra le proteste dei residenti

AnconaToday è in caricamento