Musica a tutto volume col super stereo, poi punta il coltello contro i carabinieri

I carabinieri hanno prima simulato di andarsene, per poi coglierlo di sorpresa: lo hanno così disarmato e immobilizzato

L'impianto stereo sequestrato

Nella notte appena trascorsa i carabinieri di Montemarciano hanno arrestato un uomo per resistenza a pubblico ufficiale aggravata. Era passata da poco l’una di notte quando al 112 è arrivata la chiamata che segnalava musica ad alto volume a Marina di Montemarciano. I militari, una volta raggiunta la zona indicata, hanno accertato che proveniva dal garage di un’abitazione, dove era stato collocato un impianto stereo composto da tre altoparlanti, un subwoofer ed un amplificatore. Nel garage c’era un 40enne che, alla vista dei militari, si sarebbe dimostrato prima ostile e provocatorio, intimando ai militari di allontanarsi e rifiutandosi di abbassare il volume. Poi, stando alla ricostruzione delle forze dell’ordine, ha afferrato un coltello artigianale, con una lama di 36 centimetri e lo ha puntato contro le divise.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A quel punto i 2 carabinieri hanno prima simulato di andarsene, per poi coglierlo di sorpresa. Lo hanno disarmato e immobilizzato. L’impianto stereo è stato sequestrato insieme al coltello artigianale, mentre l’uomo è stato arrestato per resistenza a pubblico ufficiale aggravata. Per lui anche la denuncia per il reato di disturbo al riposo delle persone.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, presentata la nuova Giunta Acquaroli: ecco tutti gli assessori con deleghe

  • Tragico investimento, travolta e uccisa da un'auto sotto gli occhi della nipotina

  • Concorso pilotato per favorire la fidanzata di un medico, primario nei guai

  • Covid al liceo, studentessa positiva al tampone: classe di 29 alunni in quarantena

  • Erano l'incubo degli adolescenti, costretti ad inginocchiarsi: arrestati 5 baby stalker

  • Ubriaco fradicio, tampona una donna: nel sangue un tasso alcolemico spropositato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento