menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Carabinieri in centro

Carabinieri in centro

Multe per violazione del Dpcm: controlli a tappeto per le vie del centro

Durante il weekend i carabinieri di Ancona hanno svolto controlli a tappeto, multe per i furbetti delle regole anti-Covid e denuncia per un 37enne

Sono 22 le persone multate nel weekend dai carabinieri della compagnia di Ancona. I furbetti delle norme anti Covid sono stati beccati dai militari mentre si trovavano fuori casa dopo le 22 mentre qualcuno è stato sanzionato per non aver indossato la mascherina. Non solo multe nel weekend. Sabato è stato denunciato un uomo di 37 anni di origine peruviana residente nella provincia di Macerata ma domiciliato ad Ancona. Verso le 2.30 di notte è stato fermato in macchina da una pattuglia della Radiomobile e sin da subito ha mostrato atteggiamenti inconsueti. Sottoposto all’alcool test, l’uomo aveva un tasso alcolemico di 2.4. Inevitabile la denuncia per guida in stato di ebbrezza, il ritiro della patente e la multa per aver infranto il coprifuoco senza giustificato motivo. 

La Compagnia guidata dal capitano Manuel Romanelli questo fine settimana è stata impegnata anche nella lotta al contrasto di risse tra ragazzini che, da un mese a questa parte, si stanno verificando con preoccupante costanza. A tal proposito sono stati identificati 30 ragazzi, per lo più minorenni, che si trovavano tra piazza Malatesta, corso Garibaldi e piazza Cavour. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

«Venerdì firmo la nuova ordinanza, zona rossa fino al 14 marzo»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento