menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto di repertorio

Foto di repertorio

Controlli a tappeto, 15 multe: una denuncia per guida in stato d'ebbrezza

I carabinieri hanno svolto da giovedì a domenica controlli serrati sulle strade. Multe salate per i trasgressori delle norme anti contagio

I carabinieri della compagnia di Senigallia da giovedì a domenica sono stati impegnati in decine di controlli sulle strade cittadine e nei borghi circostanti. Sono state 15 le persone multate per aver violato le normative anti Covid-19. In particolare, giovedì a Montemarciano sono scattate tre sanzioni dopo che i militari hanno controllato un furgoncino che ospitava tre persone tutte senza mascherina seduti uno a fianco all'altro sui sedili posteriori. Nella città roveresca, invece, una persona è stata multata per mancato uso della mascherina. 

Venerdì 26 febbraio i militari hanno multato a Senigallia una persona perché si era spostata dal comune di residenza, mentre sabato 4 cittadini hanno ricevuto lo stesso tipo di verbale e, nel comune di Trecastelli, altri 4 giovani sono stati pizzicati in strada dopo le 22. 

Domenica 28 febbraio, i carabinieri, oltre a multare una persona a Senigallia che non indossava la mascherina, hanno denunciato a Montemarciano per guida in stato di ebbrezza un uomo alla guida di un'automobile. Il 31enne era residente a Castelbellino e perciò è stata elevata la sanzione da 400 euro. Poi, sottoposto all'alcool test, ha registrato un tasso di 1.50 e per lui è scattata la denuncia con ritiro immediato della patente. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, un contagio a scuola: due classi in quarantena

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento