Commercio in lutto, era il re della fotografia: è morto Stefano Messina

Per anni è stato il punto di riferimento del negozio di famiglia di via Maggini

Stefano Messina

ANCONA - Il commercio anconetano è in lutto per la scomparsa di Stefano Messina, 63enne co-titolare del negozio Foto De Angelis. L'uomo era da tempo malato e dopo una battaglia durata anni si è spento lasciando un vuoto incolmabile tra chi lo conosceva. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Stefano era un professionista esemplare, che con suo fratello Pierapolo aveva dato vita alla catena di negozi che porta il nome di Gerardo De Angelis, un loro antenano che negli anni 30' creò un punto vendita in corso Mazzini. Poi i fratelli Messina aprirono anche nel centro commerciale Le Ville di Falconara ed all'interno dell'Auchan, oltre al negozio storico di via Maggini. Un vero e proprio punto di riferimento per gli anconetani, che per anni si sono riforniti di macchine, obiettivi e lenti anche grazie ai suoi consigli da grande esperto. Oltre alla Moglie Donatella ed al fratello, l'uomo lascia anche la sorella Anna Paola. I funerali verranno celebrati nella chiesa del Santissimo Crocifisso di via Vasari. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, presentata la nuova Giunta Acquaroli: ecco tutti gli assessori con deleghe

  • Covid al liceo, studentessa positiva al tampone: classe di 29 alunni in quarantena

  • Erano l'incubo degli adolescenti, costretti ad inginocchiarsi: arrestati 5 baby stalker

  • Ubriaco fradicio, tampona una donna: nel sangue un tasso alcolemico spropositato

  • Incendio nella notte, paura in un palazzo del centro: 4 persone in ospedale

  • Salvini imbarazza Acquaroli e lo brucia sulla giunta delle Marche: Ancona a mani vuote

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento