Giovedì, 23 Settembre 2021
Cronaca

Mangia la pizza e muore soffocato, tragedia al panificio: inutili i soccorsi

L'uomo si è accasciato a terra mentre si trovava in un forno in pieno centro città. Inutili i soccorsi, è morto soffocato prima dell'arrivo dei sanitari

Si trovava all'interno di un panificio, in pieno centro storico a Jesi, quando mangiando un boccone di pizza è soffocato ed ha perso la vita. Tragedia questa mattina, intorno le 10.30, lungo Corso Matteotti, nei pressi dell'Arco Clementino ed a pochi metri dalla scuola media Paolo Borsellino.

La vittima è un uomo di 70 anni circa, deceduto dopo aver assaggiato un pezzo di pizza acquistato qualche istante prima. A soccorrerlo sono stati due passanti che hanno poi allertato il 118. Gli operatori della Croce Verde di Jesi hanno tentato di salvargli la vita, togliendo il cibo che stava ostruendo l'ossigeno e poi praticandogli un massaggio cardiaco ed una defibrillazione. Per l'uomo però non c'è stato niente da fare.

SERVIZIO IN AGGIORNAMENTO

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mangia la pizza e muore soffocato, tragedia al panificio: inutili i soccorsi

AnconaToday è in caricamento