Per decenni presidente del Dopolavoro Ferroviario: è morto Claudio Bigi

Coordinatore di Insieme Civico a Jesi dopo una vita con i socialisti e conosciutissimo anche a Falconara dove guidava il circolo di via Marsala. Aveva 66 anni

Claudio Bigi

Il lavoro, l'impegno per il sociale e per la politica. Jesi e Falconara unite nel dolore per la scomparsa di Claudio Bigi, presidente del Dopolavoro Ferroviario di Falconara e coordinatore di Insieme Civico, lista politica che sostiene il sindaco Bacci nella città di Federico II e che invece, a Falconara, si prepara a correre in solitaria per le Comunali di primavera dopo aver contribuito alla vittoria del sindaco Brandoni nel 2013. Malato da tempo, Bigi aveva 66 anni. Il funerale è stato fissato per mercoledì 10 gennaio alla chiesa di San Giuseppe a Jesi. La notizia ha fatto saltare l'assemblea dei soci di Insieme Civico che si doveva tenera in serata. «Ci eravamo sentiti primai di Natale - racconta Marco Giampaoletti, capogruppo di Ic in consiglio comunale - sapevo della malattia ma non avrei mai pensato a un decorso così veloce. Addirittura mi aveva detto che sarebbe venuto all'assemblea. Era carico per le prossime elezioni di Falconara».

La salma sarà visitabile nella giornata di martedì 9, dalle 10 alle 20, presso la Sala del Commiato Santarelli a Monsano. Dipendente delle Ferrovie in pensione, distaccato anche alla Squadra Rialzo di Falconara, una volta in pensione Bigi si era occupato di sociale, giovani e famiglie. Attraverso l'opera del Dopolavoro ma anche in politica. Candidato con i socialisti a Jesi nel 2012 aveva conosciuto l'allora candidato sindaco Giampaoletti. Al termine della tornata elettorale aveva iniziato a collaborare con lui contribuendo a esportare con successo quel modello nella "sua" Falconara. «Se ne va un grande amico – lo ricorda Clemente Rossi, assessore a Falconara e ex collega - una persona limpida e intellettualmente coerente dotata di convinzioni democratiche, socialiste e vicine ai lavoratori. Non era disponibile a compromessi, sicuramente non sui valori» Clemente Rossi. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, arriva il freddo russo sulle Marche: tracollo termico e neve a basse quote

  • Nuove regole e quasi tutta Italia in zona arancione: ecco la situazione nelle Marche

  • Tremendo frontale sulla provinciale, veicoli distrutti: c'è una vittima

  • Telefonata choc dal porto: «Aiuto, mi hanno stuprata in tre»

  • Tragico schianto sulla provinciale, la vittima è Francesco Contigiani: aveva 43 anni

  • I rifugi di montagna più belli delle Marche

Torna su
AnconaToday è in caricamento