Medico e appassionato di viaggi, Jesi in lutto per la morte di Giorgio Copparoni

Medico di famiglia da oltre 40 anni, Giorgio Copparoni è deceduto a seguito di un male terribile. Lascia la moglie Norina e il figlio Luca

Giorgio Copparoni

JESI - E' morto nel pomeriggio di ieri (lunedì) Giorgio Copparoni, medico di famiglia conosciutissimo in tutta la città leoncella. Copparoni, che esercitava la professione nello studio di Corso Matteotti 40, appena un mese fa aveva scoperto un male terribile che in poco tempo lo ha stretto fatalmente nella sua morsa.

Grande amante dei viaggi e personaggio amato ed apprezzato da tutta la comunità, Copparoni è stato per oltre 40 anni il medico di tante famiglie jesine. L'uomo è purtroppo deceduto intorno le 14 all'interno della sua abitazione, circondato dall'affetto dei suoi cari. Il dottor Copparoni lascia sua moglie Norina, la mamma Nirvana, il figlio Luca, il fratello Marco, proprietario della storica drogheria Copparoni di Corso Matteotti, ed i nipoti Lorenzo, Margherita e Leone. I funerali del medico si svolgeranno mercoledì alle ore 14,30 presso la chiesa di San Francesco. La camera ardente invece è stata allestita nella sua abitazione, in via Ugo la Malfa 21/ter. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, arriva un assaggio d'inverno: maltempo, freddo e anche la neve

  • Scarpe Lidl, mania anche ad Ancona: scaffali svuotati in mezz'ora, maxi rivendite

  • Zona arancione, per Acquaroli non basta: «Presto ordinanza anti-assembramento»

  • Non lo vedono giorni, i vicini danno l'allarme ma è troppo tardi: uomo morto in casa

  • Parrucchieri ed estetiste fuori dal tuo Comune? Arriva lo stop dalla Prefettura

  • Nuova ordinanza, ancora sacrificio per i commercianti: vietato mangiare all'aperto

Torna su
AnconaToday è in caricamento