Cronaca

Cade in piazza, commerciante muore dopo pochi giorni: donati gli organi

La donna era scivolata sui gradini di piazza del Popolo. Dopo due giorni di agonia il suo cuore ha smesso di battere

Dopo due giorni di agonia il cuore di Laura Romagnoli ha smesso di battere. Tutta San Severino è in lutto per la scomparsa della donna, per anni alla guida del negozio di calzature che si trova sotto il loggiato. 
La sfortunata commerciante era caduta rovinosamente dalla scalinata di piazza del Popolo. Le sue condizioni erano subito parse molto gravi e la donna era stata trasportata all'ospedale di Camerino, dove stanotte è spirata.

La sua famiglia ha acconsentito al prelievo degli organi. I funerali si terranno oggi pomeriggio alle 15.30 nella chiesa di San Domenico. A darle l'ultimo saluto oltre al marito Mariano, i due figli Stefano e David, i nipoti e tutta la comunità, ancora sotto choc dopo una tragedia così inaspettata. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cade in piazza, commerciante muore dopo pochi giorni: donati gli organi

AnconaToday è in caricamento