Non risponde alla figlia, lo trovano senza vita nel letto: tragedia in un'abitazione

L'uomo, 62 anni, era già morto quando sono arrivati i soccorritori. Sul posto il 118, i carabinieri e i vigili del fuoco

foto d'archivio

Tragedia questa mattina a Falconara: un uomo di 62 anni è stato trovato morto nella sua camera da letto. A dare l’allarme al 112 è stata la figlia, attorno alle 9.

Ha ripetutamente bussato alla porta del padre, un romeno da tempo residente a Falconara in via Marconi. Il 62enne aveva chiuso la porta dall’interno, lasciando le chiavi nella serratura, dunque è stato necessario richiedere l’intervento dei vigili del fuoco che, insieme ai carabinieri della tenenza di Falconara, guidati dal comandante Michele Ognissanti, hanno forzato la porta.

L’uomo è stato trovato nel suo letto: era morto da ore, forse dalla sera prima. Il personale del 118, intervenuto con un mezzo della Croce Gialla di Falconara, ha potuto solo constatare il decesso, avvenuto per cause naturali. La salma è stata già messa a disposizione dei familiari per l’organizzazione del funerale. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il nuovo Dpcm arriva il 3 dicembre, limitazioni tra regioni e raccomandazioni per il Natale

  • Blitz in via 25 Aprile, Carabinieri e Polizia in massa blindano la strada: 4 arresti

  • Marche di nuovo in zona gialla, Acquaroli: «C'è la conferma del ministro Speranza»

  • Non lo vedono giorni, i vicini danno l'allarme ma è troppo tardi: uomo morto in casa

  • Marche di nuovo in zona gialla? Acquaroli ci spera: «La curva sta scendendo»

  • Lutto in Comune, morta a 45 anni la dipendente Patrizia Filippetti

Torna su
AnconaToday è in caricamento