menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nelle Marche altre 6 vittime in un giorno, la metà sono anconetane

Il bilancio delle vittime da inizio emergenza sale a 2.798: 1.567 uomini e 1.231 donne con un'eta' media di 82 anni con patologie pregresse nel 97,1% dei casi

Altre sei vittime a causa del Covid-19 nelle Marche, tutte con patologie pregresse. Il servizio Sanità della Regione comunica che nelle ultime 24 ore sono deceduti tre uomini (un 92enne di Grottazzolina nella propria abitazione, un 84enne sambenedettese all'ospedale di San Benedetto ed un 69enne di Ostra Vetere all'ospedale di Jesi) e tre donne (una 78enne di Ancona al Torrette di Ancona, una 70enne di San Severino Marche all'ospedale Covid di Civitanova Marche ed una 87enne di Chiaravalle nel locale ospedale).

Il bilancio delle vittime da inizio emergenza sale a 2.798: 1.567 uomini e 1.231 donne con un'età media di 82 anni con patologie pregresse nel 97,1% dei casi. La provincia più colpita dall'emergenza sanitaria è stata quella di Pesaro Urbino con 926 decessi, seguita da Ancona (885), Macerata (465), Fermo (266) ed Ascoli Piceno (227), mentre sono 29 le vittime provenienti da fuori regione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento