Cronaca

Nelle Marche altre 12 vittime, 10 solo nell'anconetano: ecco chi sono

Da inizio emergenza nelle Marche sono morte 2.464 persone: 1.384 uomini e 1.080 donne con un'età media di 82 anni che, quasi nel 97% dei casi, presentavano patologie pregresse

Nelle Marche sono state registrate altre 12 vittime nelle ultime 24 ore, tutte con patologie pregresse. Il servizio Sanità ha comunicato che due persone sono decedute a Pesaro Marche Nord (un 74enne di Ancona ed un 61enne di Cantiano), tre all'Inrca di Ancona (due donne di 86 e 90 rispettivamente di Castelfidardo e Camerano ed un 94enne di Falconara Marittima), due all'ospedale di Senigallia (un 82enne di Ostra ed un 94enne di Corinaldo), una all'Inrca di Fermo (una 87enne di Montemarciano), una alla Residenza Valdaso (una 80enne di Belvedere Ostrense), una al Torrette di Ancona (una 83enne anconetana), una a Jesi (un 62enne jesino) ed una a Fermo (una 62enne di Porto Sant'Elpidio). Da inizio emergenza nelle Marche sono morte 2.464 persone: 1.384 uomini e 1.080 donne con un'età media di 82 anni che, quasi nel 97% dei casi, presentavano patologie pregresse. Pesaro Urbino resta il territorio più colpito con 868 vittime, seguito da Ancona (729), Macerata (415), Fermo (235) ed Ascoli Piceno (194), mentre sono 23 le vittime provenienti da fuori regione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nelle Marche altre 12 vittime, 10 solo nell'anconetano: ecco chi sono

AnconaToday è in caricamento