Va al cimitero per pregare il figlio, poi viene travolta: Silvana muore a 64 anni

La donna aveva perso non troppo tempo fa suo figlio Lorenzo. Un'auto l'ha travolta e non le ha lasciato scampo

foto di repertorio

SENIGALLIA - Silvana andava tutti giorni a trovare nel cimitero di Montignano suo figlio Lorenzo. Tanto, troppo il dolore per averlo perso così presto, sconfitto a soli 30 anni da un male incurabile. Anche ieri la donna si era recata davanti la tomba del proprio amato figlio, poi mentre percorreva lo stradello del cimitero un'auto l'ha travolta e non le ha lasciato scampo.

Tutta la comunità piange la scomparsa di Silvana Pettinari, 64enne di Marzocca, investita intorno le 19 di sabato pomeriggio. Sul posto è atterrata anche l'eliambulanza che l'ha trasportata in condizioni gravissime all'ospedale regionale di Torrette. La donna è spirata poco dopo. Sul posto anche il personale sanitario del 118 ed i carabinieri. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Coronavirus si propaga nelle Marche, quasi 100 persone in isolamento in tutte le province

  • Coronavirus, primo caso anche nelle Marche: positivo al primo test in attesa di controprova

  • Coronavirus, altri 2 tamponi positivi: salgono a 3 i casi nelle Marche

  • Coronavirus, Marche blindate: firmata l'ordinanza

  • Coronavirus, Ceriscioli sta per blindare le Marche. Conte telefona: «Fermi tutti»

  • I carabinieri: «Apra il cofano», lui: «C'è solo un po' di fumo». Arrestato con 5 kg di droga

Torna su
AnconaToday è in caricamento