Giovedì, 16 Settembre 2021
Cronaca

Addio lockdown, i ladri sono tornati a colpire: furti in serie in provincia

Visitate tre abitazioni, in una quarta il colpo è fallito: banditi in fuga con monili d'oro e gioielli

Foto di repertorio

Dopo la pausa forzata per il lockdown, i ladri sono tornati a colpire nell’hinterland anconetano. Due furti sono stati messi a segno a Borghetto di Monte San Vito. I malviventi hanno fatto razzia di monili d’oro in due casolari di campagna, approfittando dell’assenza dei proprietari: hanno messo le stanze sotto sopra e se ne sono andati con gioielli dall’importante valore affettivo. Un terzo colpo, invece, è andato a vuoto: hanno provato ad entrare in un’abitazione, ma qualcosa deve averli costretti a scappare lasciando l’opera a metà.

Un altro blitz è avvenuto nel tardo pomeriggio di ieri a Camerano: la proprietaria, rientrata all’ora di cena, ha chiamato i carabinieri quando ha trovato la porta-finestra che dà sul giardino danneggiata. I militari sono intervenuti per il sopralluogo, hanno confermato l’effrazione, ma hanno verificato che nulla era stato asportato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Addio lockdown, i ladri sono tornati a colpire: furti in serie in provincia

AnconaToday è in caricamento