Fiamme nella notte, vasto incendio in un capannone: ipotesi dolosa

Le fiamme si sono propagate intorno alle 22 di martedì sera. A fuoco un capannone contenente paglia e fieno. Crollata una struttura in acciaio. Sul posto i vigili del fuoco

Le immagini delle fiamme

MOIE- I vigili del fuoco del distaccamento di jesi sono intervenuti ieri sera intorno alle 22.00, in via Montecarottese, per un vasto incendio che ha interessato un capannone per lo stoccaggio di paglia e fieno (circa 800 rotoballe) a ridosso di una abitazione.

L'intervento dei vigili del fuoco di Jesi, Arcevia, Falconara e Ancona, ha impedito alle fiamme di propagarsi all’abitazione. La struttura in acciaio del capannone è crollata ma per fortuna nessuno si è fatto male. In via precauzionale è stata disattivata la linea elettrica aerea di alta tensione che alimenta la linea ferroviaria, senza creare anomalie al traffico ferroviario. I pompieri sono ancora sul posto per ricercare le cause dell’incendio e contenere le fiamme. Intervenuti otto automezzi e venti vigili. Ancora da chiarire le cause dell'incendio. In corso le indagini da parte degl investigatori, che non escludono l'ipotesi dolosa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, arriva il freddo russo sulle Marche: tracollo termico e neve a basse quote

  • Nuove regole e quasi tutta Italia in zona arancione: ecco la situazione nelle Marche

  • Tremendo frontale sulla provinciale, veicoli distrutti: c'è una vittima

  • Telefonata choc dal porto: «Aiuto, mi hanno stuprata in tre»

  • Tragico schianto sulla provinciale, la vittima è Francesco Contigiani: aveva 43 anni

  • I rifugi di montagna più belli delle Marche

Torna su
AnconaToday è in caricamento