Cronaca

Fermati due minorenni che avevano appena giocato, multato centro scommesse

Gli agenti sono intervenuti bloccando i ragazzi all’uscita. Accertata la minore età dei due soggetti, venivano contattati i genitori i quali dichiaravano di non saper nulla della passione per le scommesse dei loro figli

Una scommessa sportiva

Il personale lascia scommettere due minorenni e il centro scommesse viene multato. Non solo, perché adesso la segnalazione degli agenti di Polizia del Commissariato locale, arriverà direttamente all’Agenzia dei Monopoli valuterà la chiusura temporanea dell’esercizio. Il fatto risale ai giorni scorsi quando a Senigallia, gli agenti di Polizia si sono accorti di due ragazzi dentro il centro scommesse che, ad una prima vista, non avevano ancora compiuto 18 anni. Gli agenti sono intervenuti bloccando i ragazzi all’uscita e verificando che avevano appena fatto una scommessa sportiva

Accertata la minore età dei due giovani, venivano contattati i genitori i quali dichiaravano di non saper nulla della passione per le scommesse dei loro figli. Gli agenti dunque hanno proceduto con la pesante sanzione: 5mila euro di multa per l’attività commerciale, che ha l’obbligo di impedire qualsiasi giocata a chi non ha ancora compiuto 18 nani. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fermati due minorenni che avevano appena giocato, multato centro scommesse

AnconaToday è in caricamento