Nelle Marche oltre 2.600 dimessi o guariti, scendono ricoveri e isolamenti

Le vittime invece, in attesa dell'aggiornamento serale, sono 971

foto di repertorio

Nelle Marche sono oltre 2.600 i dimessi/guariti secondo i dati forniti dal Gores. A fronte di 6.588 contagi (20 in piu' rispetto a ieri) le persone in isolamento domiciliare sono 2.782 (-172), quelle ricoverate in strutture ospedaliere 231 (-23) mentre i dimessi/guariti salgono a 2.604 (+213). Le vittime, in attesa dell'aggiornamento serale, sono 971. Tra i ricoveri scendono ancora quelli in terapia intensiva che oggi sono 20 (-4): due a Pesaro Marche Nord, sette ad Ancona Torrette, due a Fermo, due a Civitanova Marche, uno a Jesi, tre a Camerino e tre a San Benedetto del Tronto. I ricoveri in aree semi intensive sono 60 con picchi a Pesaro Marche Nord, 30 e Ancona Torrette 20 mentre in aree post acuti sono 53 tra cui 25 a Chiaravalle e 25 all'Inrca di Fermo.

Tra i dimessi gli ospiti in strutture territoriali sono 184. Dei 20 nuovi contagi 15 sono nella provincia di Pesaro Urbino che sale cosi' a 2.705, uno ad Ancona (1.840), due a Macerata (1.077) zero a Fermo (455) ed Ascoli Piceno (288), mentre sono due quelli provenienti da fuori regione. I casi/contatti in isolamento domiciliare scendono a 5.667 (187 in meno) di cui 2.333 sintomatici e 3.334 asintomatici: 1.047 ad Ancona, 3.345 a Pesaro Urbino, 842 a Macerata, 282 a Fermo e 151 ad Ascoli Piceno. Da inizio emergenza le persone sottoposte a isolamento domiciliare sono 30.696.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche di nuovo in zona gialla, Acquaroli: «C'è la conferma del ministro Speranza»

  • Blitz in via 25 Aprile, Carabinieri e Polizia in massa blindano la strada: 4 arresti

  • Vitamina D: perché è importante, dove trovarla e come accorgersi di una carenza

  • Sette furti, poi l'inseguimento da Polverigi ad Ancona: chi sono gli arrestati di via 25 Aprile

  • Dramma nella notte, Yasmine muore a soli 20 anni: il cordoglio da tutta la città

  • Coronavirus, screening di massa con tampone antigenico rapido nelle Marche

Torna su
AnconaToday è in caricamento