Cronaca

Manutenzione corsi d'acqua e contro dissesto, approvato il budget 2018

La Regione potrà delegare al Consorzio di Bonifica i lavori per la manutenzione dei corsi d'acqua e contro il dissesto

Si è conclusa l’Assemblea regionale del Consorzio di bonifica delle Marche. L’ente unico regionale ha infatti approvato il budget del 2018 e, contemporaneamente, ha ricevuto da parte della Regione la proposta di delega amministrativa per realizzare progetti e svolgere lavori in tema di manutenzione dei corsi d’acqua e di lotta al dissesto idrogeologico. Un atto di fiducia che trae origine dall’ottimo lavoro svolto in occasione della costruzione delle stalle nei territori colpiti dal recente tragico sisma che ha investito le Marche.

“L’Assemblea regionale è stata preceduta dalle assemblee dei vari comprensori – puntualizza il presidente dell'Assemblea del Consorzio, Michele Maiani – che hanno visto una partecipazione e un dibattito interessanti. E’ stato apprezzato il lavoro svoltodall’Ente fino ad oggi e finalmente si è individuata una sua vocazione chiara. L’assemblea ha infatti condiviso l’idea di ricevere deleghe di funzione da parte della Regione. Il Consorzio sarà così chiamato a progettare e a realizzare lavori per contrastare il dissesto". "Noi siamo pronti ad agire - fa sapere il presidente del Consorzio, l'avvocato Claudio Netti - abbiamo iniziato con il Misa e altre convenzioni sono in corso 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Manutenzione corsi d'acqua e contro dissesto, approvato il budget 2018

AnconaToday è in caricamento