Palombina: malore fatale, 76enne si accascia sul volante mentre parcheggia

Alcuni commercianti e residenti hanno notato la Fiat Punto che sbatteva contro l'auto davanti e quella dietro, per poi spegnersi improvvisamente

Si è accasciata al volante mentre stava eseguendo una manovra di parcheggio, sotto casa: non c’è stato purtroppo nulla da fare per Lisa Mancini, 76enne residente a Falconara da diversi anni, che è deceduta ieri pomeriggio dopo un malore accusato sotto la sua abitazione di via Piemonte, a Palombina Vecchia, attorno alle 14. A riportare la notizia è il Messaggero.

Alcuni commercianti e residenti hanno notato la Fiat Punto che sbatteva contro l’auto davanti e quella dietro, per poi spegnersi improvvisamente: sulle prime hanno pensato ad una persona anziana che avesse problemi a gestire il veicolo, ma quando non è sceso nessuno hanno capito che qualcosa non andava. Immediata la chiamata ai sanitari del 118: subito sul posto sono arrivati un’ambulanza della Croce Gialla di Falconara e l'automedica, che hanno messo in campo le tecniche di rianimazione.

La signora Mancini sembrava aver reagito bene e pareva essersi ripresa, ma purtroppo un secondo attacco le ha fermato definitivamente il cuore. La donna era conosciuta e tenuta in stima da tutto il quartiere.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia fuori dalla galleria, pedone investito ed ucciso

  • Andava al circolo dagli amici, un furgone l'ha travolto: Gianni è morto così

  • Si fingono clienti, ma sono poliziotti: la squillo prende il cellulare e lo ingoia

  • L'auto sbanda e si ribalta, paura per madre e figlia: entrambe all'ospedale

  • Imprenditoria in lutto, un malore in bici gli è stato fatale: addio a Sandro Paradisi

  • Allarme meningite, maestra in gravi condizioni: scatta la profilassi a scuola

Torna su
AnconaToday è in caricamento