Tenta di dividere una coppia che litiga, picchiato giovane studente

Erano le 2,30 circa quando é intervenuta l'ambulanza per prestare soccorso alla vittima. Il giovane è stato trasportato al Pronto Soccorso con echimosi al volto e una sospetta frattura del naso

L'ambulanza della Croce Gialla

Una coppia litiga in strada, lui si mette in mezzo e viene picchiato. E’ quanto successo stanotte in centro città ad Ancona fuori da un pub dove era in coso una serata. Sul posto sono intervenute le Volanti della Polizia, dopo che si era consumata la violenza. Tutto è avvenuto all’angolo tra via Simeoni e piazza Pertini dove la coppia di 30enni ha iniziato a litigare furiosamente, richiamando l’attenzione di alcuni avventori del pub, tra cui anche uno studente di 20 anni fuorisede. Proprio quest'ultimo, forse preoccupato che la cosa potesse degenerare, ha pensato bene di avvicinarsi ai due cercando di richiamarli alla calma. Al contrario però lo studente ha mandato su tutte le furie il 30enne fidanzato, che ha perso la testa e si è scagliato contro il giovane. Pugni in faccia fino a quando il ragazzo non è stramazzato a terra

Erano le 2,30 circa quando é intervenuta l’ambulanza della Croce Gialla di Ancona, i cui volontari hanno prestato soccorso alla vittima. Il 20enne è stato trasportato al Pronto Soccorso di Torrette con echimosi al volto e una sospetta frattura del naso. Sarà ora la prognosi dei medici a sabilire se le indaigni dovranno scattare d'ufficio o solo dopo una querela dello studente. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, arriva il freddo russo sulle Marche: tracollo termico e neve a basse quote

  • «Tutto esaurito, clienti felici e niente multa»: chef Luana fa il sold out e stasera si replica

  • Nuove regole e quasi tutta Italia in zona arancione: ecco la situazione nelle Marche

  • Tremendo frontale sulla provinciale, veicoli distrutti: c'è una vittima

  • «Zona arancione da domenica e per altre due settimane»: la conferma di Acquaroli

  • Tragico schianto sulla provinciale, la vittima è Francesco Contigiani: aveva 43 anni

Torna su
AnconaToday è in caricamento