Lite per un parcheggio, picchiato un commerciante

Sono intervenute le ambulanze della Croce Gialla di Ancona per portare il commerciante al Pronto Soccorso dell'ospedale di Torrette. Sul posto anche la Polizia per ricostruire i fatti

La Croce Gialla sul posto

Litigano per un parcheggio e finisce male per un commerciante. E’ quanto accaduto oggi nel primo pomeriggio in via Carducci quando un ambulante anconetano doveva andare via col furgone che però era bloccato dall’auto di un commerciante, un 41enne di origini bengalesi. L’anconetano avrebbe chiesto di spostare l’auto al bengalese che però gli ha dato le chiavi invitandolo a spostarsi da solo la macchina. Dopo averlo fatto, l’anconetano ha riconsegnato le chiavi al commerciante ed è a quel punto che è successo tutto. I due si sono detti qualcosa che ha scatenato la lite, degenerata in violenza. Secondo una prima ricostruzione sarebbero volati schiaffi e spintoni e ad avere la paeggio è stato il commerciante bengalese, che ha riportato traumi al volto

Sul posto è intervenuta l'ambulanza della Croce Gialla di Ancona per portare il 41enne al Pronto Soccorso dell’ospedale di Torrette in codice giallo. Sul posto anche la Polizia per ricostruire i fatti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, arriva un assaggio d'inverno: maltempo, freddo e anche la neve

  • Scarpe Lidl, mania anche ad Ancona: scaffali svuotati in mezz'ora, maxi rivendite

  • Zona arancione, per Acquaroli non basta: «Presto ordinanza anti-assembramento»

  • Non lo vedono giorni, i vicini danno l'allarme ma è troppo tardi: uomo morto in casa

  • Parrucchieri ed estetiste fuori dal tuo Comune? Arriva lo stop dalla Prefettura

  • Nuova ordinanza, ancora sacrificio per i commercianti: vietato mangiare all'aperto

Torna su
AnconaToday è in caricamento